Biancalani querela leghista, lei: “Fallo, non ho paura. Basta business migranti”

Condividi!

“Non mi spaventa Don Biancalani che minaccia di querelarmi. Io difendo i cittadini di Vicofaro e i Toscani e non ho paura di dire la verità. Basta con il business dell’accoglienza migranti, basta con questa vergogna”. Così Susanna Ceccardi, candidata del centrodestra alla presidenza della regione Toscana.

La reazione degli utenti su Facebook: “Ah signor Biancalani, grazie a gente come lei non frequento più la Chiesa, neppure più un soldo da parte mia. Iniziate a pagare le tasse come tutti”. “Io appoggio in pieno la signora Ceccardi. Quel signore, e non voglio nemmeno scrivere il suo nome, ha paura di perdere i soldi che lo Stato gli versa”. “Lui è ributtante con la sua faccia e il suo operato, si vergogni davanti a Nostro Dio”. “Ma con quale criterio si fa chiamare Don? Questo al massimo potrebbe essere chiamato malfattore”.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.