Biancalani trasforma parrocchia in una moschea: “Dio non guarda religione”

Condividi!

PISTOIA – Checché se ne dica, non è normale che un prete come don Biancalani trasformi la sua parrocchia in una moschea, che pubblicizzi una indifferenziazione delle fedi, con un Dio che non fa differenza tra chi crede in Lui e chi crede in qualcosa che, secondo il Cristianesimo, non esiste? Il vescovo della Diocesi di Pistoia dovrebbe intervenire. “Ogni parola, ogni sentimento che esce da un cuore pulito giunge a Dio. Dio non guarda le religioni, le appartenenze, le confessioni, al suo cospetto conta solo un cuore libero e sincero”. Lo scrive il prete Biancalani su Facebook.

Condividi!

3 thoughts on “Biancalani trasforma parrocchia in una moschea: “Dio non guarda religione”

  1. È QUESTO CHE VUOLE PURE IL “BERGOGLIONE”… CANCELLARE LA RELIGIONE CATTOLICA!! 😱😱CHE IL NOSTRO DIO CI AIUTI!!!!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.