Boldrini contro gli italiani che manifestano: “Una provocazione”

Condividi!

Laura Boldrini si scaglia contro gli italiani che ieri hanno liberamente manifestato contro il Governo Conte II. Dice: “Non indossare le mascherine durante la manifestazione e non rispettare le distanze di sicurezza come fanno Pappalardo a Milano e Casapound a Roma è uno sfregio verso le vittime del Coronavirus. Una deprecabile provocazione che mette a repentaglio salute e vita delle persone”.

Le rispondono a tono Francesca Totolo e Francesco Storace. La prima afferma: “Non indossare le mascherine durante una manifestazione e non rispettare le distanze di sicurezza come hanno fatto i sinistri il 25 aprile a Roma, Bologna e Milano, e gli islamici a Roma per la fine del ramadan è uno sfregio verso le vittime del Coronavirus”. Storace: “La Boldrini fuori di sé per la protesta di Roma. Ha dimenticato che cosa hanno combinato a Milano contro il presidente Fontana”.

Condividi!

2 thoughts on “Boldrini contro gli italiani che manifestano: “Una provocazione”

  1. Perche non parlano delle ONG straniere che hanno portato emigranti/clandestini quando Noi eravamo in quarantena – chiusi in casa.

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.