C’è pure l’emergenza migranti: sbarcano 77 africani nel Siracusano

Condividi!

Erano le quattro del mattino quando un gommone con settantasette migranti a bordo ha toccato terra, nell’area del porto, dove è stato installato il nuovo radar della Marina di Militare. Sono stati i pescatori del luogo a fare scattare l’allarme e sul posto sono arrivati gli agenti del Commissariato di Pachino, l’Arma dei Carabinieri, la Guardia di finanza e la Guardia Costiera. Lo scrive Ragusa News.

Provengono tutti dall’Africa subsahariana. Adesso bisognerà stabilire quale sarà l’hotel in cui andranno in quarantena. E’ il secondo sbarco in meno di 24 ore nelle coste della Sicilia Sud orientale. Ieri avevano fatto ingresso nel porto di Pozzallo 101 migranti che adesso si trovano in quarantena tra Ragusa e Comiso. Lo sbarco di questa mattina a Portopalo di Capo Passero, è il primo del 2020 in provincia di Siracusa. Potrebbe essere il primo di una lunga serie.

Condividi!

2 thoughts on “C’è pure l’emergenza migranti: sbarcano 77 africani nel Siracusano

  1. Mancavano solo gli accalappia cani, in ogni caso il bello è che sono sbarcati vicino al radar della MM che guarda caso non ha intercettato la nave madre perché con il gommone non arrivano dall’Africa.
    Speriamo solo che fra non molto non arrivino con navi da crociera a 5000 per botts

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.