Coronavirus, Orfini (Pd): “Chiudere i porti è inaccettabile”

Condividi!

“Chiudere i porti a chi salva vite era inaccettabile quando lo faceva Salvini, lo è anche oggi. Si può garantire la sicurezza ad esempio con la quarantena a bordo della nave. Non rinunciamo a salvare vite, soprattutto in giorni in cui tutti misuriamo l’importanza della solidarietà”. Lo scrive su Twitter Matteo Orfini del Pd.

Gli utenti su Twitter gli rispondono per le rime: “Lei è la solita testina di vitello. Forse le sfugge che ci sono molte migliaia di vite di italiani da salvare, dalla morte per soffocamento, a causa delle vostre cialtronate. Si vergogni”. “Non rinunciate al guadagno delle Cooperative, non rinunciate a destabilizzare lo Stato Italiano, non rinunciate ad impoverire l’Africa rubando forza lavoro per poi sfruttarla qui a basso costo”. “Orfini, vada a quel Paese e, quando torna, pensi agli Italiani, che hanno le pezze al culo!”.

Condividi!

4 thoughts on “Coronavirus, Orfini (Pd): “Chiudere i porti è inaccettabile”

  1. Le canaglie del PD non hanno bisogno del consenso popolare. Il popolo gli ripugna. Hanno i palazzi del potere. Dalla difesa delle masse, sono passati alla difesa dei privilegi delle minoranze. Elezione dopo elezione, vanno cacciati da ogni pertugio possibile, sperando di essere noi a elimiare loro, prima che loro abbiano eliminato noi.

  2. I ‘PAESI dell’ UNIONE EUROPEA non hanno più PORTI SICURI visto che c’è L’EMERGENZA CORONAVIRUS. I LIBICI E SCAFISTI quando lo CAPIRANNO?

  3. Se vuole essere solidale e generoso prenda il suo stipendio e quelli dei suoi piddioti e li doni a questi immigrati direttamente ai paesi da cui provengono Evitando che partono cosi Non Piangiamo Morti in Mare oppure Contagi!!! I Veri Buonisti è così Che Agiscono!!!! Non di certo fanno Buone Azioni con le tasche degli altri!!!!! Non pensassero sempre Al Business che dall’altra parte i soldi non se li portano!!!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.