Covid-19, Più Europa: “Aumento contagi non dipende dai migranti”

Condividi!

Benedetto Della Vedova, esponente del partito di Emma Bonino ossia Più Europa: “Serve una gestione più attenta del virus. È evidente che l’aumento dei contagi non deriva dai centri che contengono gli immigrati. Giusta la quarantena ma in condizioni civili”. Per questi soltanto gli italiani sono gli untori, ovvero quelli che fino ad ora hanno sempre rispettato scrupolosamente le norme anti-contagio. Mentre gli immigrati positivi che fuggono in continuazione dai centri d’accoglienza non sono assolutamente un problema. Se non ci fosse quest’ondata di sbarchi illegali, a quest’ora l’Italia sarebbe Covid-free.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.