Covid, prof. Pasini: “Fermate i barconi o sarà strage: stop immigrazione incontrollata”

Condividi!

L’epidemiologo Walter Pasini critica il Governo sulla gestione dei flussi migratori: “Da un lato il presidente Conte prolunga lo stato di emergenza nazionale fino al 15 ottobre, dall’altro consente un’immigrazione selvaggia estremamente pericolosa ed effettua pochissimi controlli sui viaggiatori che provengono dall’Est Europa (Romania, Bulgaria, ma anche Pakistan ed altri paesi medio-orientali). Purtroppo non si è capaci di leggere correttamente ciò che sta succedendo”.

E’ fondamentale, sostiene Pasini, “impedire con ogni mezzo l’immigrazione incontrollata dall’Africa attraverso barconi o barchette. Ogni positivo che sfugge può accendere nuovi focolai e provocare stragi. La storia delle epidemie insegna che nel passato esse venivano controllate utilizzando forze di polizia ed esercito. Indipendentemente da qualsiasi valutazione di carattere ideologico e da sentimenti di pietà cristiana, l’immigrazione in questo periodo di pandemia va fermata”.

Così come “deve diventare obbligatorio – insiste – effettuare i test che ricercano il virus nei viaggiatori che provengono dai paesi a rischio. La quarantena in tutti questi casi deve diventare obbligatoria e forzata, non fiduciaria”. Occorre dunque richiamare le autorità politiche e sanitarie del nostro Paese ad una vigilanza maggiore “e a un impegno più serio nel controllo dei viaggiatori internazionali, siano questi migranti, lavoratori, turisti”, conclude Pasini. Lo riporta l’Adnkronos.

Condividi!

8 thoughts on “Covid, prof. Pasini: “Fermate i barconi o sarà strage: stop immigrazione incontrollata”

    1. Vorresti provare il brivido? Va a trovare i clandestini in quarantena per una mezza oretta ed auguri.

  1. Una persona con sale in zucca, GRILLINI DEL CAVOLO ASCOLTATELO, chi da questo consiglio non è la mezza calzetta di turno, ma un esperto che fa una raccomandazione sensata!!!

  2. penso che a tavole invertite, e prima o poi ci saranno, tutta stà gente….( gia…) venga messa a processo ( vorrei deire al ” muro” ma mi bannerebbero…questi irr… esponsabili…meritano non solo esser cacciati calci negli stinchi da parte del popolo ITALIANO, ma ritenuti RESPONSABILI e di conseguenza a PAGARe fino in fondo il danno arrecato… se non avranno beni a sufficenza ben vengani …” messi al muro “. M a dove sono i patrioti italiani, dove sono coloro che che hanno giurato fedeltà alla ” PATRIA” politici…. ora è il momento……tergiversare sarebbe condannare il popolo ITALIANO alla distruzione.

  3. correggo il post sgrammaticato…volevo scrivere …tutta stà gente….( gia…inteso come gent..aglia) e poi dire …al MURO…e pagare fino in fondo, e se non hanno beni paghino i loro discendenti oppure quel che ancora gli resta venga loro confiscato e…messi al muro…dove sono coloro che hanno giurato fedeltà alla PATRI … non ai politici… alla PATRIA ….( se ancora valgono certi valori)…tergiversare significa TRADIRE e condannare il popolo ITALIANO…. Quanta gente ha bagnato col sangue i confini per darci una casa comune ..una PATRIA, … sacro fiume …. .” il Piave mormorò…. “NON PASSA LO STRANIERO”.cos’altro ancora si aspetta….GIOVANI ITALIANI….altro che tatuaggi, orecchinI, spinelli e coglionate varie… SVEGLIA!!!!!!

  4. Ma nessuno ha capito che l’esilio presidente del consiglio cavalca i dem per impestare l’Italia così può tranquillamente procrastinare l’emergenza? Ormai si sente come se non meglio del Duce e vuole confermare la dittatura …….. mentre il bel Paese va in malora! Nessuna meraviglia se tra poco spunteranno i forconi………

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.