Di Maio 4 mesi prima di allearsi col Pd: “Non saremo noi a riportarli al Governo”

Condividi!

L’attuale ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, nel mese di maggio dello scorso anno, quattro mesi prima di riportare il Partito Democratico al Governo, affermò con assoluta convinzione in conferenza stampa: “Gli italiani hanno mandato il Pd all’opposizione, non saremo noi a riportarli al governo”. E invece, dopo la caduta del governo gialloverde e senza il consenso del popolo sovrano, li ha riportati al Governo. Ricordiamo che il Pd è al comando del nostro Paese per la quarta volta in 6 anni senza che a deciderlo siano stati gli italiani.

Sempre l’ex leader del Movimento 5 Stelle assicurò in un altro video che mai e poi mai si sarebbe alleato con il partito di Bibbiano che fa l’elettroshock ai bambini. Ecco, oggi grazie allo strumento della rete (internet e i social network), nulla finisce nel dimenticatoio.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.