Giudice libera migrante che ha stuprato la figlia, padre: “Magistrato, sei uno schifoso”

Condividi!

“Napoli, immigrato clandestino africano aggredisce ragazzina e cerca di violentarla: libero. Lo sfogo del padre della vittima: “Mi vergogno di essere italiano. Giudice sei uno zozzo“. Continuano a scaricare in Italia il peggio del peggio. Non se ne può più”. Lo sfogo di Radio Savana sul suo profilo Twitter.

Cosa ne pensano gli utenti? “Inutile rivolgersi alla giustizia, questi sono i risultati, questi episodi devono capitare, come dice il signore, ai figli dei giudici e dei magistrati”. “Questi giudici se ne sbattono i cogli***”. “Fosse stato a mia figlia quel tizio sarebbe già sottoterra”. “Non so se fanno più schifo i nostri governanti o i nostri giudici comunisti”. “Siamo la discarica del mondo”.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.