Governatore Toscana: “Il Pd agisce nell’esclusivo interesse dei cittadini”

Condividi!

“Io penso che non è certo tempo per spingere a una crisi di governo che non avrebbe alternative e rappresenterebbe un azzardo – sostiene il presidente della Toscana – Però urge al Pd intensificare nel Paese la battaglia politica per gli investimenti nella sanità pubblica e negli altri settori come la scuola e il trasporto pubblico. Si facciano mobilitazioni, incontri con le forze sociali, si faccia capire al Paese che le nostre posizioni sono nell’esclusivo interesse dei cittadini. È successo già con la scuola che la mobilitazione dei cittadini e delle istituzioni regionali governate dalla sinistra ha cambiato le politiche del governo. Lottiamo perché accada anche per gli investimenti pubblici e per la difesa dei diritti umani”. Lo afferma il presidente della Toscana, Enrico Rossi, in un post su Facebook.

Condividi!

One thought on “Governatore Toscana: “Il Pd agisce nell’esclusivo interesse dei cittadini”

  1. Un altro abituato a straparlare. Si vede infatti come ha curato gli interessi della Toscana, vogliamo parlare del forteto, della bella zona di Prato, di Vicofaro, degli ospedali, delle Esa, allagamenti di campagne, fiumi che straripano, strade malridotte, Firenze alla mercé di qualunque mentecatto che rubi, spacci, e distrugga di tutto di più.
    Si potrebbe dire che succede anche in altre regioni: certo, e dunque dove sta il suo buon governatorato?
    E chi sarebbe che ha fatto cambiare idea al governo su scuola, difesa, ma difesa di chi? Diritti, ma diritti di chi?
    Di tutti eccetto gli Italiani!!!
    Ecco il suo buon governatorato!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.