Grande festa a bordo Ocean Viking: migranti trasferiti su Moby Zazà per la quarantena

Condividi!

Per l’ennesima volta, e come già certificato da un medico inviato a bordo, le ONG hanno denunciato depressioni e minacce suicide da parte degli immigrati a bordo. Stando alle immagini però la situazione sarebbe tutto fuorché catastrofica. Ecco infatti i migranti che festeggiano alla grande l’imminente sbarco: per loro è una vincita al lotto. A differenza degli italiani, ora vivranno per anni negli hotel italiani con 35 euro al giorno in vitto, alloggio e paghetta. Roba per cui firmerebbero tanti di noi. Non prima, ovviamente, della quarantena sulla nave con comfort Moby Zazà, ennesima invenzione del Pd per foraggiare con un altro milione al mese il business dell’accoglienza.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.