Iva Zanicchi furiosa: “Immigrati padroni: spacciano e stuprano”

Condividi!

A Fuori dal Coro, Iva Zanicchi commenta gli ultimi sbarchi di immigrati in Italia: “Succederanno cose molto gravi in questo Paese se non si porrà un rimedio. Ma non vedi che questi giovani africani non hanno rispetto? Sono prepotenti: pretendono e vogliono. Cosa fanno durante il giorno? Vanno in città per mettersi a spacciare e, se possono, stuprano. Perché sanno che in questo Paese non gli succederà nulla. Nei loro Paesi se si comportassero così andrebbero in galera o li farebbero fuori. O no? Qui invece sono padroni di fare tutto ciò che vogliono”.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.