Konaré: “Non è immigrazione, è deportazione di massa. Assassini”

Condividi!

Mouhamed Konaré, leader del movimento panafricanista, riporta su Facebook:

Ci sarà qualcuno che ha il coraggio di aprire un dibattito sulle cause dell’immigrazione di massa che in realtà è una deportazione di massa. Una nuova tratta degli uomini dal capitalismo criminale. Certamente no. Perché siete tutti complici e sottomessi (politici, giornalisti anche i cosiddetti intellettuali). I crimini contro l’umanità perpetrati in Africa e nel mondo da questa oligarchia criminale non è altro che il potere feudale occidentale che elaborò la tratta degli africani, i lavori forzati, la colonizzazione e il neocolonialismo. Sarete dannati voi e la vostra discendenza per l’eternità. Assassini”.

Condividi!

One thought on “Konaré: “Non è immigrazione, è deportazione di massa. Assassini”

  1. Ma questo buffone bugiardo perchè non parla prima con i governi africani, anziche dire idiozie Sempre che sia vero che le abbia dette

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.