Meloni: “Se non si decide a darci una mano, l’Unione Europea si dissolve”

Condividi!

“Basta con il racconto dove la Germania non ci vuole fare le concessioni – sbotta il leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni –. La Germania grazie alla moneta unica negli ultimi 20 anni si è arricchita sulle spalle nostre. Se la Germania non accetta e in questa fase l’Unione Europea decide di non dare una mano, l’Europa si dissolve”.

E sottolinea: “Non è l’Italia che deve uscire dall’Ue perché non esiste se non è in grado di dare una mano. Non è un problema dell’Italia che esce ma dell’Europa che non esiste più”.

E ricorda “l’iniziativa del nostro vicepresidente della Camera, Fabio Rampelli”, che oggi ha tolto la bandiera dell’Unione Europea, sostituendola con quella dell’Italia, dicendo: “Forse ci vediamo dopo, forse”. Secondo il leader di Fratelli d’Italia, che specifica di aver “condiviso assolutamente” la scelta di Rampelli, “tutte le persone che in questo momento intendono dare un segnale” dovrebbero togliere la bandiera dell’UE.

Infine, l’ex ministro Giorgia Meloni fa sapere che i parlamentari, consiglieri regionali e assessori di Fratelli d’Italia hanno devoluto tutta l’indennità all’ospedale di Bergamo: “Un gesto necessario sia simbolico che concreto, anche noi dobbiamo fare la nostra parte, anzi dobbiamo essere i primi”.

Condividi!

One thought on “Meloni: “Se non si decide a darci una mano, l’Unione Europea si dissolve”

  1. La signora Meloni la dovrebbe finire di pestare i piedini perchè l’UE non ci aiuta.
    Ama la sua Patria? Bene, inizi ad aiutala lei, chiedendo l’introduzione di titoli di debito interno.
    Aiutati che il ciel t’aiuta! E forse anche in UE ci prenderebbero sul serio.
    Metto il link di un bellissimo articolo su come potremmo uscire dal cul-de-sac in cui siamo finiti:
    https://www.mittdolcino.com/2020/03/31/la-segregazione-ex-art-65-tfue-presupposti-applicazione-opportunita/

    Purtroppo temo che ai nostri eroi (Meloni compresa), piaccia di più strillare che agire.

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.