Migranti, pure sindaco di Augusta vieta lo sbarco: “Devo tutelare i miei concittadini”

Condividi!

Il sindaco di Augusta, Cettina Di Pietro (M5s), informata dell’arrivo in porto della nave Snav Aurelia, adibita a quarantena per immigrati, ha disposto con ordinanza il divieto assoluto di sbarco. L’imbarcazione, con a bordo oltre 250 irregolari di cui una ventina risultati positivi al Covid-19, è attesa in porto per domani, dopo aver lasciato questa mattina Trapani.

“Per tutelare la salute dei miei concittadini, nessuna delle persone a bordo, che siano equipaggio o migranti, potrà scendere a terra ad Augusta – spiega il sindaco -. Può apparire una decisione forte, ma ho la responsabilità di assicurare le massime condizioni di sicurezza sanitaria agli augustani”. Lo scrive l’Adnkronos.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.