Migranti, sindacalista al Governo: “Regolarizzate tutti, non solo i braccianti agricoli”

Condividi!

Aboubakar Soumahoro, portavoce dei diritti dei migranti irregolari: “Subordinare la nostra regolarizzazione alla verdura e alla frutta che marciscono è cinismo. Strumentalizzare la nostra miseria sociale e lavorativa seduti nelle stanze del potere, solo per convenienza politica, è cinismo disumano”. E lancia il suo appello: “Regolarizzate tutti gli esseri umani, non per convenienza ma per dovere di Stato. E liberate tutti i braccianti, italiani e non, dallo strapotere della grande distribuzione se volete davvero combattere lo sfruttamento e il caporalato”.

Condividi!

2 thoughts on “Migranti, sindacalista al Governo: “Regolarizzate tutti, non solo i braccianti agricoli”

  1. Sulla Romano non esprimo commenti. Il commento è per il governo che pagando riscatti è un incentivo per sequestri di italiani nei paesi mussulmani.

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.