Mille euro di multa e chiusura del locale per aver abbassato un attimo la mascherina

Condividi!

Simone Pappadia, autore del video, scrive su Facebook: “Questa è l’Italia, questo è il futuro per i nostri figli. Stasera ho subito €1000 di multa più la chiusura del locale solo perché in un momento di pausa avevo un pizzico di naso fuori, vicino ad un forno a 500 gradi. Sono un padre di famiglia e faccio chilometri e sacrifici per dare da mangiare a mia figlia, facciamo sacrifici enormi per portare la giornata a casa sempre onestamente lavorando dalla mattina alla sera”.

Colpire i più deboli – aggiunge Simone – perché esiste un virus che solo loro sanno che esiste. Siamo il paese dei pagliacci, non credete a nulla perché resteremo sempre il paese dei corrotti e degli illusi. La cosa più grave è che un carabiniere mi ha detto: sì avevi la mascherina ma lui non può cambiare la decisione del maresciallo. Condividete il video perché ricordate che siamo il Paese più ridicolo che ci sia”.

Condividi!

One thought on “Mille euro di multa e chiusura del locale per aver abbassato un attimo la mascherina

  1. Colui che ha fatto la multa al Sig Simone Papalia presumo sia stato un KAPO del sindaco, io lo aspetterei in strada senza divisa e chiarirei da uomo a uomo e sono convinto che il KAPO se la farebbe nei pantaloni, perchè sono forti con la divisa , ma senza sono solo degli imbelli per non dire altro.

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.