Napoli, la denuncia dell’autista: “Italiani chiusi in casa e in giro solo migranti” (VIDEO)

Condividi!

La denuncia di un’autista nel Campano: “Questo è per il nostro presidente De Luca, visto che il sindaco De Magistris non ci ascolta. Mentre i cittadini stanno a casa, le nostre care risorse sono tutte qua a bivaccare. Tutte quante per strada, a passeggio beatamente con comprovate esigenze lavorative o di salute probabilmente. Sorseggiano bibite senza mascherine. Eccole qua. Ascoltano musica. Vanno in giro in bicicletta, ovviamente senza mascherine, senza niente”.

“Caro Presidente De Luca, visto che il primo cittadino di Napoli, sindaco della città metropolitana non ci ascolta, questa è la situazione. Tutte a bivaccare, tutte in giro e a prendere il sole. E qua c’è il posto di blocco. Indovinate chi fermano? Gli automobilisti napoletani. Loro possono bivaccare e voi venite fermati. Anche in quest’altra piazza, eccoli qua, tutti a parlottare, a prendere il sole, assembramenti vari. E a chi fermano? Solo i napoletani con le vetture per controllare se hanno il foglio per circolare. Giustamente. Viva Napoli, viva l’Italia!”, conclude con tono sarcastico.

Condividi!

One thought on “Napoli, la denuncia dell’autista: “Italiani chiusi in casa e in giro solo migranti” (VIDEO)

  1. Va BE… ORA SI LAMENTANO… SCUSATE.. MA XC LI AVETE VOTATI? E.. MI SEMBRA.. PURE IN LARGA MAGGIORANZA, SPECIALMENTE DE MAGISTRIS! PURTROPPO, NN SONO ABUSIVI E NN VOTATI COME IL GOVERNO ATTUALE! LORO SONO PRO CLANDESTINI, LO SANNO TUTTI, LO HANNO SEMPRE DICHIARATO… MEDITATE GENTE MEDITATE… X LE PROSSIME ELEZIONI…

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.