Nigeriana infetta fugge da ospedale e gira per Padova 15 giorni indisturbata

Condividi!

Venticinquenne infetta era scappata il 31 luglio ed è stata rintracciata solo la mattina di Ferragosto in stazione dalla Polfer. Denunciata per epidemia colposa. Si cerca di ricostruire i suoi movimenti per capire se possa aver contagiato qualcuno.

Nigeriana venticinquenne fugge il 31 luglio scorso dall’ospedale di Padova dov’era ricoverata per Coronavirus. Ha girato liberamente per la città e non solo per 15 giorni, chi ha visto, chi ha incontrato, chi ha infettato? Sabato mattina è stata fermata dalla Polfer in stazione mentre attendeva l’arrivo di un treno. È bastato scrivere il suo nome sul terminale per vedere il rintraccio che aveva. È stata immediatamente portata all’ospedale e denunciata per epidemia colposa. Lo riporta oggi il Mattino di Padova.

Condividi!

One thought on “Nigeriana infetta fugge da ospedale e gira per Padova 15 giorni indisturbata

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.