Ong Casarini preleva 67 migranti e il Governo autorizza lo sbarco a Pozzallo

Condividi!

“Il governo ha autorizzato lo sbarco dei 67 clandestini, trasbordati dalla Mare Jonio, a Pozzallo. E anche oggi, agli italiani in difficoltà economica pensiamo domani“. Lo fa sapere la reporter Francesca Totolo su Twitter. Scrive la Ong dei centri sociali: “Su indicazione del Centro di Coordinamento del soccorso marittimo italiano, la nostra nave Mare Jonio si sta dirigendo verso Pozzallo, dopo aver effettuato ieri sera il salvataggio di 67 persone che si trovavano alla deriva, a rischio di naufragio, a 48 miglia da Lampedusa“.

Salvini su Twitter: “Dopo la Ong tedesca, con un carico di oltre 200 immigrati clandestini, ecco in azione la nave dei centri sociali, che torna in mare e ne va subito a raccogliere 70 non lontano da Lampedusa. Avanti, c’è posto, tanto il governo non muove un dito. Trafficanti di esseri umani e (im)prenditori della “accoglienza” si fregano le mani. Porti chiusi”.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.