Pistoia: raccolte oltre 200 firme per chiudere il centro d’accoglienza di Don Biancalani

Condividi!

Ancora caos al centro accoglienza di Don Biancalani a Vicofaro, dove le cosiddette risorse aggrediscono e minacciano i residenti, oramai siamo alla follia pura – dichiara Augusto Gozzoli, segretario regionale di Forza Nuova Toscana”.

“Ricordiamo che i nostri militanti hanno raccolto oltre 200 firme per chiudere il centro accoglienza di Don Biancalani, che saranno consegnate appena possibile alle autorità preposte – continua Gozzoli”.

“Non possiamo permettere che si multino genitori che portano la figlia con la leucemia in ospedale, mentre si permettono assembramenti e risse 24 ore al giorno in una comunità di immigrati dove vige l’anarchia e la prepotenza tollerata da Don Biancalani – prosegue Gozzoli”. Lo riporta un giornale locale.

“Forza Nuova porge la solidarietà agli abitanti di Vicofaro promettendo che appena potremo uscire di casa, interverremo direttamente sul territorio per porre fine a questo scandalo – conclude Gozzoli”.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.