Rinaldi (Lega): “Italia divorata dall’UE grazie alla sinistra”

Condividi!

“L’Europa deve salvare l’economia. O finirà in pasto alla destra”. Questo il titolo dell’intervista concessa da Enrico Letta a La Stampa, l’edizione è quella di giovedì 26 marzo. Titolo che rispecchia in tutto e per tutto il pensiero dell’ex premier: la UE deve darsi da fare in questi maledetti giorni del Coronavirus perché, altrimenti, ci sarà una inesorabile avanzata dei sovranisti. Insomma, anche in un momento come questo, Enrico Letta dipinge la destra come il nemico peggiore. Tesi rivedibile, ma tant’è.

E tra i commenti piovuti circa l’intervista del fu presidente del Consiglio, spicca quello di Antonio Maria Rinaldi, l’europarlamentare leghista, il quale rilancia su Twitter il colloquio di Letta col quotidiano torinese e commenta: “In pasto già è finita l’Italia grazie alle assurde regole Ue volute dalla sinistra”. Già, altro che “in pasto ai sovranisti”: l’Europa ci sta divorando da anni ed anni. Ma Letta, questo, proprio non lo vede. Dunque ci pensa Rinaldi. Lo riporta Libero.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.