Sicilia espelle immigrati irregolari: governatore ordina trasferimento immediato

Condividi!

La Sicilia dichiara guerra a Conte e al governo degli scafisti: entro domani tutti i clandestini devono abbandonare la Sicilia. Divieto di ingresso, transito e sosta in Sicilia per tutti i clandestini. Divieto di scarico per le ONG. Questa è musica!”. È quanto riporta Radio Savana sul suo profilo Twitter.

Ovviamente il presidente della Regione Sicilia non può ordinare lo sgombero dal resto d’Italia. C’è da aspettarsi quindi che adesso il Governo centrale trasferisca i migranti tunisini in altre parti d’Italia. Basterebbe invece dirigere le navi quarantena verso la Tunisia invece che verso i porti italiani. Ma in questo caso a risentirne sarebbe il business delle coop piddine e vaticane. Tutte le regioni leghiste dovrebbero firmare ordinanze identiche, in modo che i migranti vengano trasferiti esclusivamente nelle regioni guidate dalla sinistra. Così chi vota per un governatore Pd-M5s sa che vota pure per prendersi i migranti che entrano illegalmente nel nostro Paese.

Condividi!

4 thoughts on “Sicilia espelle immigrati irregolari: governatore ordina trasferimento immediato

  1. No, non c’era e se anche ci fosse stato i primi a disattenderlo sarebbero stati i nostri ministri e pdc, rendono di più i clandestini!!!

  2. evidente che ci sono dei interessi personali del centro sinistra ,ed della chiesa ,dove ce povertà le sinistre ci fanno soldi ,se non lo avete capito ,siete duri

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.