Sindaco di Messina: “Conte tiri fuori i soldi o veniamo e conquistiamo Roma”

Condividi!

Il sindaco di Messina, Cateno De Luca, scrive a Conte: “Metta in circolazione i 100 miliardi bloccati dai vincoli di bilancio del patto di stabilità. Io vengo e conquisto Roma con tutto l’esercito del Sud, tutti i nostri fratelli devono essere aiutati: Nord, Centro e Sud!”. È quanto rivela Radio Savana sul suo profilo Twitter.

La reazione degli utenti al post sul social Twitter: “Grandissimo. Onore al sud che ancora una volta si rivela ossatura di questa Italia. Ed io sono del nord. Avete creato disagio e povertà, ora il sud vi fa un culo mostruoso”. “Forza sindaco, spero che tutti lì la prendano ad esempio. I veri italiani sono con e come lei”.

“Mi giungono voci che anche qui dal centro c’è gente quasi alla fame che vorrebbe scendere a Roma. Gente parecchio incazzata”. “Sindaci di tutt’Italia, ribellatevi”. “Come non dargli ragione”. “Io da Bari ci sono!”. “Sindaco con gli attributi”.

Condividi!

33 thoughts on “Sindaco di Messina: “Conte tiri fuori i soldi o veniamo e conquistiamo Roma”

    1. Il sindaco di Messina Se Luca sta andando oltre.E’un reazionario.Incta la popolazione Lla violenza.E’bene che lo stato interviene energicamente.Un sindaco anziché badare a governare bene il suo territorio ma,vuole invogliare la gente alla armata rivoluzione non è una cosa da passarci sopra.Chi di competenza valuti bene le parole del De Luca e agisca prima che sia troppo tardi.Viva l’Italia.Viva la Repubblica.Viva Presidente del Consiglio Conte

      1. Ma che minchia dici a che dobbiamo fare la rivoluzione come fanno i francesi e ancora lei mi parla che non dobbiamo usare la violenza e tutte ste merdate che non fanno altro che fare peggiorate la situazione in Italia proprio per questo ci stanno mettendo i piedi addosso sti pezzi di merda magari mi vorrebbe dire che non c’è così?

      2. Hai ragione , per gente che ragiona come te si sono mangiati la MIA terra, e la terra dei miei figli . Fanno entrare extracomunitari e il mio lo fa in un un’altro stato togliendoci la sua terra. Spero solo che un giorno riuscite a capire tutto il male su questa terra e tu per me sei uno di loro

      3. Sei solo un inconscente evidentemente sei ricco se ti esprimi cosi vorrei vederti senza un soldo poi vediamo se nn vai a roma a fargli il culo qui la gente morira di fame

      4. Sei un coglione e nn hai neanche le palle di metterci la faccia , troppo comodo nascondersi dietro una tastiera VIGLIACCO.

    2. Io sono con te sindaco, e che gli altri sindaci si muovono ad aiutare i propri cittadini, visto che siamo figli di nessuno

  1. Vergogna almeno ridatemi i soldi miei adesso non posso lavorare più rubate meno voi e ro voglio i miei soldi io sono disoccupata grazie s voi. E non aspettate i voti cancellatemi alle schede x votate .

    1. È facile ogni sindaco di ogni comune organizzi 4 pullman è sì va a Roma guardate che cominciano a tremare i nostri diritti in Piazza penso che qualcosa dovrebbe cambiare ma tutti i comuni della madre Sicilia

  2. Ci vogliono governanti orgogliosi dell’Italia e degli italiani per fare l’Italia grande ma ci sono ? Anche severi ma giusti senza privilegi eccessivi

  3. Sto de Luca non fa altro che campagna elettorele.
    Scommettiamo che tra un Po usciranno i suoi altarini fa Lo armadio….

  4. I PRIVILEGGI DEI POLITICI IN PENSIONE DEVONO TOGLIERE INIZIANDO DA NAPOLITATO 880MILA ALLANNO CHE FA CON TUTTI QUE SOLDI SONO SOLDI DEL POOLO ITALIANO CHE PAGA LE TASSE TRA L’ALTRO LI DOBBIAMO PAGARE ANCHE DA MORTI CHISSA QUANTI RESPIRATORI SI POTREBBERO COMPRARE CHE VERGOGNAAAAAAAAAAAAA

  5. Nn ho ancora letto di nessuno che vuole andare al Parlamento Siciliano, si proprio quel posto dove si sono fottuti tutti i vostri soldi da 60 anni a questa parte o qualcuno che magari ci dica dove sta Messina Denaro ( li’ di soldi ce ne sono ancora di più e sempre rubati ai Siciliani). Mi rifiuto di pensare che la Sicilia sia un posto pieno di c…….i senza cervello, io ne conosco di siciliani che c’hanno le p…e quadre. Siete Italiani nn dimenticatelo e in questo momento è l’intera nazione che è nella merda, voibper giunta nn avete dovuto perdere tt le persone che sono morte qui. Ragionate.
    Sebastiano, Sardo emigrato emigrato da 20 anni in Lombardia e partita iva in casa da 4 settimane e senza un soldo (con i 600 euro promessi nn ci pagherò manco le bollette.) Ma nn mi sognerei mai di sparare tt le min….te che dice sto De luca. Auguro vivamente alla Sicilia e ai Siciliani (quelli cn le palle quadre e il cervello) che lo arrestino domani sto’ fituso, che fa campagna elettorale sui cadaveri. Questo secondo me.

  6. Coglione hai ammassato per 2 giorni a Villa San Giovanni dei potenziali contagiati bastava identificare le persone e poi andarli a cercare singolarmente nei loro domicilio. Per quanto mi riguarda non hai ottemperato ai termini del dpcm sul contenimento

  7. Nn metto in discussione la problematica soldi che dovrebbe essere prioritaria per tutti
    Caro sindaco di Messina ma la marcia su Roma penserà di farla con i droni o con le stesse persone che ha murato in casa???
    Poi più che depresso mi sembra un pochino esaurito… Nn voglio offendere….
    Dove smetterla di fare spettacolo fate il vostro lavoro fatto bene
    Grazie buon lavoro

  8. Veramente,la Sicilia e’ gia’ una regione a statuto speciale,sapete che ha di speciale? ca si mangia tuttisordi.

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.