Titolare bar contro Governo: “Siete dei pagliacci, tante promesse ma fatti zero”

Condividi!

“Roma, la banca (Sella) gli dice no: monta la rabbia di un titolare di bar esasperato (come altri milioni d’italiani) perché non riesce più ad andare avanti: “Conte ti vengo a prendere sotto casa”. Lo riporta Radio Savana su Twitter. La sfogo di un piccolo imprenditore contro il Governo: “State facendo perdere la pazienza pure ai Santi. La gente è esasperata, non ce la fa più. Non ce la facciamo più. Se io domani non riesco a comprare una cosa da mangiare ai miei figli, io giuro alla Madonna che vengo sotto casa tua signor Conte, signor Di Maio e signor Bonafede. Vengo sotto casa vostra perché avete rotto il c****. Siete veramente dei pagliacci. Avete promesso ma non avete fatto niente. La gente va a protestare in piazza civilmente a Milano e voi gli mandate la Digos per fargli le multe. Fate proprio ridere e fate schifo. Se il popolo si ribella, sono c**** vostri”.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.