Tre navi mercantili prelevano 150 migranti in acque maltesi: destinazione Italia

Condividi!

Mentre gli italiani sono costretti a rimanere a casa e i locali continuano a tenere abbassate le saracinesche, i porti sono aperti a chiunque volesse importare migranti in Italia.

Sono stati prelevati e presi a bordo di una nave mercantile i migranti che erano su un barcone segnalato dalla Ong Alarm Phone. Si stimava ci fossero una novantina di persone, in realtà sono 78. Stamane, dopo che i contatti con l’imbarcazione si erano interrotti e dopo che tre navi commerciali si erano messe alla ricerca su indicazioni dell’Mrcc (il centro che coordina i soccorsi in mare) di Malta, la barca è stata individuata e prelevata da una delle tre navi mercantili, il cargo «Marina» battente bandiera di Antigua & Barbuda. Era nella zona Sar, di ricerca e soccorso, di Malta. Non è l’unico carico. Altre due navi mercantili hanno raccolto migranti. Ora tutte e tre sono dirette verso Lampedusa con un carico di 150 migranti prelevati in acque maltesi.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.