Vicenza, agente immobilizza migrante molesto: protestano i centri sociali (VIDEO)

Condividi!

Polemiche e mobilitazione già annunciata dai centri sociali per un video in cui un poliziotto immobilizza un ragazzo di colore con la presa al collo. L’episodio è avvenuto il 10 agosto a Vicenza. La polizia era intervenuta in piazza Castello per sedare una rissa. Uno degli agenti ha poi chiesto i documenti a un ragazzo cubano di 21 anni , Denis Jasel Guerra Romero, che si è rifiutato di esibirli. Poi ha cominciato ad allontanarsi, come si vede nel video girato da un suo amico, finché l’agente non lo ha preso al collo. Gli amici del ragazzo sono subito intervenuti urlando affinché fosse liberato. Dopo il giovane è scappato in bici per essere subito dopo fermato da una volante. È quanto riporta Repubblica.

Si trova ai domiciliari con l’accusa di violenza e resistenza a pubblico ufficiale. E’ stato un suo amico a postare su Instagram il video, diventato virale in poche ore, con commenti che accostano il tentativo di fermo alla sorte di George Floyd. I centri sociali di Vicenza si sono già dati appuntamento il giorno del processo per direttissima. La versione della questura è diversa: secondo la polizia il ragazzo fermato faceva parte di un gruppo di giovani che rideva degli agenti e li scherniva. Di qui la richiesta di documenti. Il questore di Vicenza Antonino Messineo ha commentato osservando che serve più rispetto delle istituzioni affinché si possano evitare episodi sgradevoli come quello documentato nel video.

Condividi!

One thought on “Vicenza, agente immobilizza migrante molesto: protestano i centri sociali (VIDEO)

  1. Non sono per vaccino obligatori e la più grande cretinate che ho sentito.. Non siamo schiavi vaccino ha fatto più vittime de sempre in Romania sono fuggita con figlio nelle mie braccia di vaccino… TUTTI dicevano che sono pazza.. Mio figlio e vivo che io ho fatto la pazza… TUTTI bambini nati in Romania in 1988 sono morti.. Tutti hanno fatto HIV.. 1 e inumano 2.ni lascia sensa diritto di decidere sul mio corpo 3.il stato diviene proprietario del mio corpo.. Non dovrebbe avere paura di noi.. Voi sarete vaccinati.. NO NO NO CATEGORICAMENTE NO DOBBIAMO USCIRE IN STRADA PER CONSERVARE I NOSTRI DIRITTI CHE QUESTI GUVERNI CERCANO DI TOGLIERE… NOSTRI ANTENATI SONO MORTI PER AVERE QUESTI DIRITTI… BASTA AVETE TOLTO DIRITTO DI VOTO ENTRATE NELLE NOSTRE CASE SENSA MANDATO.. NON CE PIÙ RISPETTO PER LA PROPRIETÀ PRIVATA… ORA VOLETE ANCHE IL NOSTRO CORPO… QUANTO O FATTO CI HANNO CHIESTO SE DONO ORGANI cosa DEVENTA nostro corpo PESE DI RICAMBIO PER VOI BASTA NO NO NO

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.org | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.